ePrivacy and GPDR Cookie Consent by TermsFeed Generator
Hai bisogno di assistenza? 075 8051503

SCUOLA FRANCESCANA DI CONFINE (UNA)

di CAPELLI S.
Editore: ISTITUTO STORICO CAPPUCCI, 2022
Collana: BIBLIOTHECA SERAPHICO CAPUCCIN

35,00 €

La monografia di Sara Capelli - frutto della sua ricerca dottorale presso la Facoltà di Filosofia della Pontificia Università Antonianum di Roma - ricostruisce le fonti del pensiero rosminiano e, in particolare, quelle riconducibili alla tradizione del pensiero francescano. Seguendo alcuni percorsi speculativi contenuti nella ricca produzione rosminiana e grazie alle indagini svolte nelle biblioteche di Rovereto e Stresa, è stato possibile individuare gli autori francescani che particolarmente hanno influenzato il pensiero del Roveretano e che egli individua come membri di un'unica corrente filosofica che denomina Scuola platonica del Sudtirolo: i Frati Minori Riformati, quali Herkulan Oberrauch (1728-1808), Philibert Gruber (1761-1799), Aloys Adalbert Waibel (1787-1852) e Ambrosius Stapf (1785-1844), passato poi al clero diocesano. Secondo Rosmini, tale corrente filosofica fa capo ai cappuccini Giovenale Ruffini della Val di Non (1635-1714) e, in una prospettiva più lontana, Valeriano Magni da Milano (1587-1661).

ISBN: 978889970225
Quantità:

Carrello

Carrello vuoto

Subtotale: 0,00 €

# Premi invio per cercare o ESC per annullare